Stiamo vivendo sicuramente una delle fasi più delicate della recente storia del nostro Paese e ciò che sta accadendo in questi giorni e in queste ore nelle carceri è un fattore che aggrava ulteriormente le già forti tensioni con cui siamo costretti a convivere in questo periodo. Innanzitutto, la Uil esprime piena solidarietà ai lavoratori della Polizia penitenziaria…>>

Continua a leggere qui

Fonte: uil.it