Il ricordo di Falcone, di sua moglie Francesca Morvillo e della scorta, non è solo un dovere della memoria, ma è un impegno sociale. La lotta contro le mafie è un presupposto per la crescita del nostro Sud e del Paese. Ed è anche una questione culturale: bisogna educare i giovani alla legalità…>>

Continua a leggere qui

Fonte: uil.it