Intervenuto su Tgcom24 il Ministro per gli Affari regionali Francesco Boccia ha così commentato la semplificazione del sistema di accesso alla cassa integrazione “in deroga” introdotta col DL Rilancio:

“Sulla Cig in deroga abbiamo fatto una riforma epocale. Abbiamo cambiato la procedura: la domanda si farà dal portale Inps, ci sarà l’Iban, il lavoratore metterà il codice dell’azienda e ci sarà immediatamente l’anticipo del 40%”.

Lo stesso Ministro ha poi aggiunto che prima per l’erogazione della Cig servivano dai 3 ai 5 mesi.