Il giorno martedì 6 ottobre a Napoli si svolgerà un’iniziativa pubblica dal titolo “Emergenza Aerospazio: prospettive e ricadute per il Mezzogiorno” sul settore dell’aerospazio civile nel Sud del Paese.

All’iniziativa parteciperanno Maurizio Landini, segretario generale Cgil e Francesca Re David, segretaria generale Fiom-Cgil, e interverranno il vicesindaco del Comune di Napoli Enrico Panini, il segretario generale della Camera del Lavoro di Napoli Walter Schiavella, il segretario generale Fiom-Cgil Napoli Rosario Rappa, il coordinatore nazionale aerospazio per la Fiom-Cgil Claudio Gonzato. Saranno presenti i delegati e le delegate delle aziende del settore.

“L’iniziativa nasce dalla pesante situazione di difficoltà legata alla crisi del settore dell’aerospazio dovuta alla pandemia Covid-19. – si legge in una nota della Fiom-Cgil nazionale – Nel Mezzogiorno il settore del trasporto aereo civile rappresenta per il nostro Paese il secondo segmento produttivo, dopo l’automotive. La crisi potrebbe mettere a rischio l’occupazione e le competenze tecnologiche. Servono confronti, investimenti e strumenti conservativi per governare un lungo periodo di difficoltà, per avviare un percorso di rilancio, ripensando la mobilità tra le parti sociali con un ruolo fondamentale delle Istituzioni a partire dal Governo”.

Fiom-Cgil/Ufficio Stampa

Roma, 30 settembre 2020

Hotel Ramada, via Galileo Ferraris 40, Napoli

 

Continua a leggere qui

Fonte: fiom-cgil.it