“Con grande dolore apprendiamo della scomparsa di Carla Nespolo, Presidente nazionale dell’Anpi. Carla è stata per noi una compagna di viaggio, in tutte le iniziative – pubbliche e nei posti di lavoro – che hanno visto Fiom e Anpi fianco a fianco sui temi dell’antifascismo, della democrazia, della difesa della Costituzione.

Intervenendo all’ultimo Congresso Fiom, a dicembre 2018, Carla ci ricordò l’importanza di una memoria che parli all’oggi, proprio oggi che ‘il lavoro è così profondamente il tema principale della democrazia’. E fra i nostri applausi ci esortò a continuare a combattere, ‘con la forza delle nostre azioni quotidiane, del dialogo e, quando serve, anche della resistenza civile, contro l’attacco portato ai diritti delle persone, delle lavoratrici e dei lavoratori’.

Continueremo a farlo Carla. Ti sia lieve la terra compagna”.

Fiom-Cgil/Ufficio Stampa

Roma, 5 ottobre 2020

 

Continua a leggere qui

Fonte: fiom-cgil.it