“L’ultimo DPCM approvato dal Governo non va verso la strada giusta per tutelare gli interessi economici del nostro Paese. Chiudere le attivita’ produttive e imporre restrizioni da coprifuoco vuol dire, di fatto, distruggere le attivita’ di artigiani e di piccoli e medi imprenditori e dei lavoratori a loro collegati. Per contrastare il diffondersi del Covid-19 […]

L’articolo COVID. PAOLO CAPONE: DPCM DISTRUGGE ATTIVITA’ PRODUTTIVE PAESE proviene da Ugl.

Continua a leggere qui

Fonte: ugl.it