“Il blocco dei licenziamenti viene prolungato alla fine di marzo”, ha annunciato il premier Giuseppe Conte incontrando i sindacati. “Stiamo vivendo una situazione complessa, con tanta preoccupazione e sofferenza. Per questo il governo ritiene di dover fare uno sforzo finanziario ulteriore e dare un messaggio a tutto il mondo lavorativo di certezza e sicurezza”, spiega il capo del governo.

Conte: cassa Covid sarà gratuita per datori lavoro

Il premier ha anche annunciato che la “la cassa covid sarà gratuita per i datori di lavoro”. Al confronto tra il governo ed i sindacati sui temi della manovra e del lavoro, ed in particolare sulla proroga della cig e del blocco dei licenziamenti, hanno partecipano Conte e i ministri del Lavoro, dell’Economia e dello Sviluppo economico, Nunzia Catalfo, Roberto Gualtieri e Stefano Patuanelli. Per i sindacati, i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil, Maurizio Landini, Annamaria Furlan e Pierpaolo Bombardieri.

Continua a leggere qui

Fonte: tg24.sky.it