In arrivo il piano del Ministero dell’Interno per intensificare i controlli e verificare il rispetto da parte dei cittadini delle norme contenute nel nuovo Dpcm, soprattutto nel periodo pre-festivo e festivo, nelle zone che creano maggior affollamento per via della presenza di negozi e altri fattori di attrazione.

Lo rende noto il quotidiano Avvenire in edicola oggi, sulle cui colonne si legge anche dell’imminente emanazione di una circolare con istruzioni per le forze di polizia:

Secondo quanto si apprende, il piano prevede controlli intensi, ma senza la stessa “rigidità” applicata in primavera durante il lockdown perché in quel caso i divieti erano molto più stringenti. In particolare, l’attenzione sarà puntata sul rispetto del coprifuoco, sui divieti di spostamento (con verifiche a campione che au- menteranno di numero nei giorni di festa e nei weekend) e sul monitoraggio, anche con i droni, di strade e piazze dello shopping per evitare gli assembramenti: a Roma i primi controlli partiranno già nel fine settimana e via via seguiranno in tutto il resto d’Italia”.