L’accordo di rinnovo del contratto nazionale delle imprese di pulizia, servizi integrati/multiservizi ha incassato il consenso dei lavoratori. La consultazione dell’intesa, conclusa il 6 agosto, era stata avviata dai sindacati di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltrasporti dopo la sottoscrizione dell’ipotesi di accordo con le associazioni imprenditoriali di settore avvenuta il 9 luglio scorso https://www.fisascat.it/news/pulizie-multiservizi-intesa.
L’esito delle votazioni ha espresso un’ampia maggioranza di consenso, con il 97% di voti favorevoli dei partecipanti alle assemblee consultative, confermando il via libera già espresso dagli oltre 2mila lavoratori che hanno preso parte all’Attivo Unitario delle Delegate e dei Delegati convocato dai sindacati in modalità telematica il 16 luglio.
A seguito del risultato positivo riportato, le organizzazioni sindacali hanno comunicato alle associazioni imprenditoriali l’immediata disponibilità a procedere alla stesura del testo complessivo.
Filcams Cgil, Fisascat Cisl, Uiltrasporti nazionali ringraziano le lavoratrici e i lavoratori per la partecipazione alla consultazione ed esprimono soddisfazione per l’ampio consenso espresso, segno di una convinta condivisione del risultato realizzato, ottenuto soprattutto grazie all’impegno, alle iniziative e alle mobilitazioni che le lavoratrici e lavoratori hanno realizzato durante la lunga trattativa.

Continua a leggere qui

Fonte: cisl.it