La posizione dei sindacati è assurda. Dovrebbero essere i primi a proteggere la salute dei lavoratori e invece inseguono i NoVax“.

Così Matteo Renzi, senatore e leader di Italia Viva, in un intervista sul quotidiano Avvenire in edicola oggi, a proposito della polemica tra Confindustria e sindacati su come spingere i lavoratori a vaccinarsi per lavorare (clicca qui).

L’ex premier ci tiene ad operare un distinguo e difende il Governo Draghi, dopo esserne stato uno dei principali sostenitori:

“Detto questo, il governo perfetto non esiste. Ma su vaccini, giustizia, ripresa economica, politica estera Draghi e Conte giocano due campionati diversi. Uno gioca in Champion’s League, l’altro in Promozione”.

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].

Resta aggiornato con noi. Unisciti alla nostra pagina  Telegram cliccando qui. E’ gratis!

Non hai l’APP di Telegram? Scaricala gratuitamente cliccando qui.