Il Bonus di 200 euro, noto anche come “Bonus anti-inflazione” perchè nell’idea del Governo vuole proprio sostenere il reddito delle famiglie in difficoltà con il caro-prezzi, spetta anche ai lavoratori in cassa integrazione.

I requisiti per averlo sono gli stessi di tutti gli altri lavoratori dipendenti: occorre avere un reddito individuale annuo non superiore a 35.000 euro.

Occorre tuttavia fare una distinzione tra di lavoratori in cassa integrazione ‘a zero ore’ e i lavoratori in cassa integrazione ‘a orario ridotto’. Per i primi il Bonus 200 euro è erogato direttamente da Inps nel mese di luglio prossimo solo per coloro che saranno in Cig ‘a zero ore’ nel mese di giugno. Per chi invece è in Cassa integrazione ‘a orario ridotto’ nel mese di giugno il Bonus sarà erogato nel mese di luglio 2022 direttamente da datore di lavoro.

Resta aggiornato con noi. Unisciti alla nostra pagina Telegram cliccando qui. E’ gratis!

Non hai l’APP di Telegram? Scaricala gratuitamente cliccando qui.

Segui la nostra pagina Facebook facendo clic qui.

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].