Reddito di Cittadinanza agosto 2022: INPS lancia le lavorazioni e paga in anticipo [UFFICIALE]

RDC

Ricarica Reddito di Cittadinanza agosto 2022, partite le lavorazioni del sussidio.

Quasi tutto pronto per dare il via ai pagamenti del Reddito di Cittadinanza di agosto 2022. La ricarica non interesserà la totalità della platea, comunque una grande fetta. Il pagamento di fine mese arriva infatti per tutti coloro che attendono dalla seconda alla diciottesima mensilità, prima o dopo il rinnovo.

Reddito cittadinanza agosto 2022: ecco le lavorazioni

Chi aspetta gli arretrati o la prima mensilità è stato accontentato lo scorso 16 agosto, seppur con qualche imprevisto dell’ultimo minuto per via della festività di Ferragosto che ha costretto Inps a rinviare il pagamento. La ricarica di fine mese, invece, dovrebbe essere anticipata a venerdì 26 agosto. Nelle scorse ore, infatti, Inps ha dato il via alle lavorazioni.

Ecco cosa appare da qualche ora sul Fascicolo previdenziale del cittadino dei percettori che riceveranno la ricarica:

L’esito è in lavorazione, parliamo di un beneficiario che ha fatto domanda il 2 maggio scorso. Le lavorazioni sono partite quindi con un giorno di anticipo rispetto alla canonica data del 25, cosicché il pagamento possa arrivare senza problemi venerdì 26 agosto. In anticipo anche questo rispetto alla data prestabilita del 27 visto che ad agosto il 27 cade di sabato e sappiamo che di sabato Inps “non lavora”.

Se a questo giro non dovessero esserci sorprese da parte di Inps, come accaduto invece l’ultima volta, il pagamento dovrebbe dunque arrivare entro la fine della settimana. Per tutte le altre informazioni sul Reddito di Cittadinanza vi invitiamo a consultare la nostra GUIDA dedicata.

Di recente Tuttolavoro24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News

Resta aggiornato con noi. Unisciti alla nostra pagina Telegram cliccando qui. E’ gratis!

Non hai l’APP di Telegram? Scaricala gratuitamente cliccando qui.

Segui la nostra pagina Facebook facendo clic qui.

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].