HomeEvidenzaReddito di Cittadinanza 2022, INPS annuncia Pagamenti Straordinari: le date

Reddito di Cittadinanza 2022, INPS annuncia Pagamenti Straordinari: le date [UFFICIALE]

Reddito di Cittadinanza, la ricarica sulla PostePay è arrivata lo scorso giovedì 27 ottobre, ma non a tutti i percettori. Qualcuno, infatti, non ha trovato né lavorazioni né pagamenti.

La causa dei ritardi, come specificato da INPS prima e da TuttoLavoro24.it poi, era da ricercare in alcuni controlli che avevano sottratto all’Istituto Previdenziale più tempo del previsto.

Ricarica RdC ottobre 2022 in ritardo, quando arriva?

INPS dunque è stato chiaro sui motivi che hanno condotto a ricaricare il Reddito di Cittadinanza solamente ad alcuni percettori. Altri chiarimenti arrivano in merito alle tempistiche di pagamento.

Quando arriva RdC di ottobre per chi non l’ha ricevuto il 27? Alla domanda risponde direttamente l’Istituto, in un commento arrivato tramite social:

Quei percettori che ancora non hanno ricevuto l’esito troveranno la disposizione di pagamento e la relativa ricarica entro questa prima settimana di novembre.

Si parla dunque di pagamenti straordinari, che si pongono al di fuori dei periodi prescelti da INPS per l’erogazione e volti a recuperare le ricariche rimaste insolute.

È dunque logico pensare che tra giovedì 3 e venerdì 4 novembre la ricarica del Reddito di Cittadinanza possa arrivare a destinazione a tutti quei percettori che ancora la attendono. TuttoLavoro24.it provvederà come sempre a tenere informati i suoi lettori.

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].
spot_img
spot_img
spot_img
- Advertisment -