NoiPA, Maxi Arretrati in pagamento in Settimana: il Calendario e i Beneficiari

Noipa

NoiPA non ha ancora terminato l’emissione dei pagamenti nei confronti dei lavoratori della pubblica amministrazione. Pagamenti ordinari, speciali, urgenti o arretrati che sono in programma per fine maggio.

Vediamo il calendario di pagamenti che impegnerà NoiPA da qui a fine maggio, con le relative date da cerchiare.

NoiPA eroga gli arretrati del Bonus Mamma

Lo scorso 14 maggio c’è stata una prima emissione speciale NoiPA che ha portato all’erogazione degli arretrati del bonus mamma. Si tratta della decontribuzione totale che il Governo Meloni ha riconosciuto alle madri lavoratrici con contratto a tempo indeterminato e con almeno tre figli (o due nel 2024), sia private che statali.

Il cedolino per l’emissione del bonus mamma si aggiunge al cedolino dell’emissione ordinaria, all’emissione speciale per gli ispettori del lavoro e a quello per i supplenti brevi e i vigili del fuoco temporanei.

L’accredito dovrebbe arrivare intorno al 23 maggio. Questo però non sarà corrisposto in misura piena. Nel calcolo dell’ammontare complessivo degli arretrati spettanti, infatti, saranno sottratti gli importi eventualmente già riconosciuti come esonero contributivo IVS del 6% o 7% per le mensilità di gennaio, febbraio e marzo 2024. In pratica, il Bonus Mamma taglia i bonus erogati nei mesi passati.

Arretrati magistratura ordinaria

Entro il 31 maggio arriveranno poi anche altri arretrati che interessano gli amministrati NoiPA. In particolare, sono attesi entro la fine del mese i pagamenti della magistratura ordinaria, finalmente stabilizzata dopo la riforma.

L’emissione (urgente) è fissata per il 21 maggio, quindi il pagamento è atteso tra il 28 e il 31 maggio. L’accredito arriverà con un ulteriore cedolino.