3 giugno 2020 – “Gravi ed offensive, frutto di un clima avvelenato, le scritte sui muri apparse a Marsala contro la Ministra Bellanova, una donna impegnata nel sociale ed in politica, una persona perbene che merita rispetto e alla quale va tutta la nostra solidarietà e convinta vicinanza”. Lo scrive su twitter la Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan.

Continua a leggere qui

Fonte: cisl.it