Con la sentenza C‑169/19, la CGUE afferma che gli Stati membri sono liberi di stabilire liberamente i criteri di ripartizione tra loro della competenza tributaria.

Continua a leggere qui

Fonte: lavorosi.it