Il blocco dei licenziamenti, purtroppo, da solo non basta per difendere l’occupazione. I dati diffusi oggi dal Ministero del Lavoro, relativi alle Comunicazioni Obbligatorie del I trimestre 2020, certificano un allarme che noi abbiamo lanciato…>>

Continua a leggere qui

Fonte: uil.it