Le domande per fruire del Reddito di emergenza possono essere presentate fino al prossimo 31 luglio. A stabilirlo è il decreto legge n. 52/2020 che non modifica i requisiti di residenza, economici e patrimoniali stabiliti dal decreto Rilancio. L’importo del Rem va da un minimo di 400 euro mensili a un massimo di euro 800 mensili, elevabili a euro 840 solo in presenza, nel nucleo familiare, di disabili gravi o non autosufficienti. La richiesta può essere presentata tramite i Centri di assistenza fiscale, direttamente online, dal sito www.inps.it o tramite i servizi offerti dai Patronati.

Continua a leggere qui

Fonte: ipsoa.it