Le polemiche sui ritardi dei pagamenti della cassa integrazione e la ribadita fiducia nei confronti del Presidente INPS Paquale Tridico, spingono il Governo a nuove riflessioni su come poter mettere fine alle lungaggini burocratiche e agli intoppi che hanno provocato seri problemi economici e sociali tra lavoratori e aziende.

Secondo quanto riportato dall’Agenzia di Stampa ANSA a proposito di dichiarazioni provenienti da fonti governative “si è convenuto sulla necessità di riformare la disciplina della cassa integrazione in modo da garantire una gestione più efficiente con tempi di erogazione ben più rapidi. La Ministra Catalfo sta già lavorando a questa riforma e in ogni caso nel dl Rilancio sono state apportate modifiche mirate a velocizzare soprattutto la Cig”.

Dunque per la Ministra del Lavoro Nunzia Catalfo la soluzione rapida ai problemi di queste settimane di lockdown e lenta ripresa è una riforma complessiva degli ammortizzatori sociali per tutti i settori.