Al Castello di Santa Severa, vicino Roma, durante il Caffeina Festival 2020 è intervenuto Matteo Renzi intervistato dal Direttore de Il Foglio, Claudio Cerasa.

Il senatore leader di Italia Viva – che ha presentato anche il suo ultimo libro (La mossa del cavallo, Marsilio editore) – nel dibattito ha toccato molti temi, in particolare ecco cosa ha detto sulla cassa integrazione nei giorni in cui le imprese e i lavoratori attendono di sapere cosa ne sarà dopo le 18 settimane di trattamento di integrazione salariale per Covid-19:

“se tu scegli di continuare per mesi e mesi con la cassa integrazione stai drogando il sistema e alla fine finisci i soldi delle nuove generazioni e le aziende saltano. Perchè se tu metti blocco dei licenziamenti, cassa integrazione e paghi col debito, ragazzi prima o poi salti in aria”

La soluzione, conclude dell’ex Premier, è una sola: “anzichè la cassa integrazione diamo la decontribuzione”.