«Per Cgil, Cisl, Uil, la riforma del fisco, annunciata in più occasioni dal Governo, deve porsi l´obiettivo di ridurre le tasse a chi le paga, vale a dire a lavoratori dipendenti e pensionati. Questo deve avvenire attraverso un significativo aumento …>>

Continua a leggere qui

Fonte: uil.it