Durante il suo discorso alla nazione il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte dopo aver spiegato quali saranno le misure restrittive per le attività commerciali e sportive, in un passaggio ha affermato che il Governo è consapevole dei sacrifici economici che chiederemo agli operatori economici e ai lavoratori, pertanto – ha chiarito il Premier – “siamo pronti a ristorarli”.

Ad una specifica domanda di un giornalista Conte ha poi chiarito che non saranno previsti ”interventi a pioggia” come durante il lockdown, “per questo motivo sarà fatta una analisi dettagliata per capire chi ha bisogno di aiuti e sostegno”.

Dunque il Presidente del Consiglio, per la prima volta dopo il Decreto agosto, ha confermato che ci saranno dei Bonus e dei sostegni economici a favore delle aziende e dei lavoratori direttamente coinvolti nelle misure restrittive. Tali misure – ha specificato – saranno presenti in un Decreto legge che sarà varato nei prossimi giorni.