Con la sentenza 10996/2021, la Cassazione afferma che il criterio di scelta dei lavoratori in esubero sulla base dei carichi di famiglia, implica una valutazione elastica, che tenga conto della concreta situazione economica dei dipendenti.

Continua a leggere qui

Fonte: lavorosi.it