Anpal ha pubblicato la prima analisi dei dati raccolti attraverso le Dichiarazioni di immediata disponibilità (DID online) aggiornati alla data del 31 dicembre 2020. Si viene così a colmare una carenza informativa, evidente anche nelle statistiche internazionali, che negli ultimi 20 anni non ha permesso di approfondire il fenomeno della disoccupazione amministrativa in Italia. I dati esaminati riguardano i soggetti privi di impiego che dichiarano, in forma telematica, al sistema informativo unitario delle politiche del lavoro la propria immediata disponibilità allo svolgimento di attività lavorativa e alla partecipazionealle misure di politica attiva del lavoro concordate con il centro per l’impiego.

Continua a leggere qui

Fonte: ipsoa.it