L’esonero contributivo previsto per le assunzioni effettuate dai datori di lavoro nel corso del 2022 si applica anche alle Agenzie di Viaggi.

A renderlo noto è il Ministero del Lavoro che in un comunicato scrive a seguito del “lavoro istruttorio avviato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali insieme alla Rappresentazione permanente Ue e alla Commissione europea è arrivato l’ok all’autorizzazione per l’esonero contributivo per le assunzioni nel settore agenzie di viaggi e tour operator”.

Per le assunzioni realizzate nel corso di questi mesi dunque si tratta di una conferma.

Di recente Tuttolavoro24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News.

Resta connesso con noi. Unisciti alla nostra pagina Telegram cliccando qui. E’ gratis!

Non hai l’APP di Telegram? Scaricala gratuitamente cliccando qui.

Segui la nostra pagina Facebook facendo clic qui.

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].