Più è forte il Governo in questo momento e maggiori sono le chances di affrontare al meglio la crisi sociale. A sostenerlo è il segretario del PD Ernico Letta parlando ieri sera su La7 al programma televisivo In Onda.

“C’è la necessità – ha detto Letta – di interventi per calmierare i costi dell’energia, dell’inflazione che è la più alta da 35 anni e per arrivare in autunno a un intervento significativo per aumentare i salari grazie alla riduzione del cuneo fiscale, della tasse sul lavoro. Per questo complesso di interventi sulla sofferenza sociale che sta vivendo il nostro paese, serve un governo forte e solido“.  

Quanto al reddito di cittadinanza è utile per le sacche di povertà che ci sono in questo Paese. Quello che va corretto è il fatto che il lavoro non passa attraverso il reddito di cittadinanza, serve per le forme di povertà ma l’incentivazione al lavoro deve passare da strumenti adeguati. Ad esempio per i giovani servono nuovi contratti di formazione lavoro in cui il lavoro non sia uno stage gratuito ma un lavoro di apprendistato pagato”.  

Di recente Tuttolavoro24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News.

Resta connesso con noi. Unisciti alla nostra pagina Telegram cliccando qui. E’ gratis!

Non hai l’APP di Telegram? Scaricala gratuitamente cliccando qui.

Segui la nostra pagina Facebook facendo clic qui.

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].