HomeEconomia & LavoroElettrodomestici, quale consuma di più? La classifica che non tutti conoscono

Elettrodomestici, quale consuma di più? La classifica che non tutti conoscono

Tra tutti gli elettrodomestici che abbiamo in casa, qual è quello che consuma di più? Quale elettrodomestico conviene spengere per risparmiare?

Altroconsumo, tenendo conto del costo dell’elettricità a 0,66 centesimi a kWh ha calcolato che per accendere gli elettrodomestici di uso comune una famiglia in media spende tra i 7 e gli 8 euro al giorno.

Inoltre, un utilizzo scorretto di tutti gli elettrodomestici può portare a una spesa che arriva a 230 euro. Ecco quindi che sapere quanto consumano gli elettrodomestici che abbiamo in casa può aiutarci a ridurre l’importo delle bollette, già alle stelle (e che secondo ARERA cresceranno ancora).

Quale elettrodomestico consuma di più?

Sarà il frigorifero l’elettrodomestico che consuma di più? Scopriamolo, riportando la classifica proposta da Il Messaggero nell’edizione in edicola lo scorso 14 ottobre.

  1. Lavasciuga con programma asciugatura: 3,37 euro 
  2. Condizionatore per 4 ore: 1,98 euro 
  3. Forno (un’ora a 180 gradi): 1,44 euro 
  4. Boiler elettrico (10 minuti di doccia): 1,32 euro 
  5. Frigorifero: 1,20 euro
  6. Lavatrice: 1,10 euro
  7. Tv, decoder e smart speaker: 66 centesimi
  8. Stufetta per il bagno: 66 centesimi
  9. Lavastoviglie: 66 centesimi 
  10. Piano a induzione (un’ora): 50 centesimi 
  11. Ferro da stiro da 2000 Watt: 50 centesimi 
  12. Router Wi-Fi: 39 centesimi
  13. Asciugacapelli (15 minuti): 24 centesimi
RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].
spot_img
spot_img
spot_img
- Advertisment -