HomeEconomia & LavoroITA Airways, fuori Altavilla: deleghe a Lazzerini è mossa politica

ITA Airways, fuori Altavilla: deleghe a Lazzerini è mossa politica

“Il Consiglio di Amministrazione di Ita Airways, riunitosi in data odierna, ha pienamente confermato la revoca già disposta con delibera il giorno 12 ottobre delle deleghe del Presidente Alfredo Altavilla e l’attribuzione delle stesse all’Amministrato Delegato Fabio Maria Lazzerini“.

Recita così una nota della Compagnia aerea ex Alitalia, che conferma il passaggio di consegne temporaneo tra Altavilla, ormai sfiduciato, a Lazzerini. In particolare il passaggio riguarda la delega sulle operazioni strategiche, a cominciare dalla cessione al consorzio guidato dal fondo Usa Certares, alleato di Delta e Air France-Klm. L’iniziativa ha il sapore ”politico” perchè è stata promossa dai sei consiglieri espressione del Mef, azionista unico della società.

“Il Cda ha ribadito che il compito principale dell’azienda è quello di rimanere focalizzata sul piano industriale, proseguendo lungo la strada intrapresa che sta mostrando risultati migliori rispetto alle aspettative, con l’obiettivo di consolidare il rilancio di Ita Airways e tutelare le lavoratrici e i lavoratori della compagnia che hanno accettato la sfida“, spiega la nota.

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].
spot_img
spot_img
spot_img
- Advertisment -