HomeEvidenzaNeo Ministra del Lavoro alla RAI: “Sì al Dialogo sociale, ecco cosa...

Neo Ministra del Lavoro alla RAI: “Sì al Dialogo sociale, ecco cosa intendo costruire per Imprese e Lavoratori”

Credo che sia importante dare un messaggio di apertura al dialogo sociale. Credo che sia questo l’elemento che dovrà caratterizzare la discussione dei tanti dossier. L’importante è costruire un mondo del lavoro inclusivo, in cui le imprese e i lavoratori, e i lavoratori autonomi, possano trovare una giusta dimensione lavorativa”.

Sono queste le prime, brevi, dichiarazioni della neo Ministra del Lavoro, Marina Calderone, ai microfoni RAI, lasciando il Quirinale al termine della cerimonia del giuramento.

La Ministra annuncia dunque di puntare a costruire politiche condivise con le parti sociali, rappresentative di imprese e lavoratori, per migliorare le condizioni attuali. Da queste poche battute mostra anche sensibilità verso quello che è il “suo mondo” quello dei lavoratori autonomi e professionisti. La Ministra è infatti una Consulente del Lavoro, prima ancora di essere Presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine dei Consulenti del lavoro.

Foto Credit: Rainews24

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].
spot_img
spot_img
spot_img
- Advertisment -