HomeEvidenzaReddito di Cittadinanza ottobre 2022, INPS ammette: pagamenti a novembre

Reddito di Cittadinanza ottobre 2022, INPS ammette: pagamenti a novembre

Il reddito di Cittadinanza di ottobre 2022, atteso sulla carta PostePay in questi giorni di fine mese, potrebbe arrivare a novembre.

Vediamo perchè e cosa sta accadendo.

Reddito di Cittadinanza ottobre 2022 non pagato, quando arriva?

E’ quanto si apprende da Inps, che già da un paio di giorni ha ammesso via social che non tutti i percettori hanno avuto le lavorazioni. Ci sono “controlli in corso”, fanno sapere dall’Istituto, per cui una parte del beneficiari vedrà le lavorazioni e accreditarsi l’importo mensile “nei prossimi giorni”.

Ecco le parole di Inps:

Dunque, se tutto è rinviato ai prossimi giorni anche la ricarica non si vedrà entro il 31 ottobre. La conferma arriva direttamente dall’Istituto di Via Ciro il Grande, che ammette ritardi rivela sottovoce: i pagamenti ci saranno i primi giorni di novembre. C’è ancora da attendere dunque per chi sperava di poter avere la ricarica entro pochi giorni.

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].
spot_img
spot_img
spot_img
- Advertisment -