HomeEvidenzaRinnovo Contratto Scuola 2022: "Nuovo Ordinamento Personale ATA uno dei punti da...

Rinnovo Contratto Scuola 2022: “Nuovo Ordinamento Personale ATA uno dei punti da sciogliere”

Rinnovo Contratto Scuola 2022, aumenti e arretrati sono ancora lontani. La chiusura della trattativa sindacale infatti non è vicina ed emergono dall’Aran, l’agenzia che rappresenta la pubblica amministrazione, le notizie che fanno capire che una delle difficoltà del confronto con i sindacati sta nella nuova definizione della classificazione del Personale ATA.

La conferma arriva dal blog del Presidente Aran Piero Naddeo che parla di una “confronto con i sindacati molto complicato”.

Al centro del negoziato ormai da mesi non c’è solo la questione economica (aumenti e arretrati di un contratto scaduto oramai nel 2019) ma anche la parte organizzativa del personale amministrativo e tecnico.

Per Naddeo la discussione non può essere rinviata, occorre rivedere gli ordinamenti professionali del personale ATA della scuola, degli enti di ricerca, delle Università e delle AFAM, e le posizioni sono molto diverse. In pratica è come se si dovesse trovare un accordo su quattro settori diversi”.

Le proposte dell’Agenzia sono incentrate essenzialmente su due punti: le progressioni tra le aree e l’attualizzazione dei titoli di studio per l’accesso ad alcuni profili. Rimarrebbero invece, secondo l’ARAN, immodificati gli attuali profili salvo l’accorpamento dell’Area A con l’Area As.

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].
spot_img
spot_img
spot_img
- Advertisment -