HomeEvidenzaReddito di Cittadinanza Sondaggio RAI: “è da sospendere, tranne a queste famiglie”

Reddito di Cittadinanza Sondaggio RAI: “è da sospendere, tranne a queste famiglie”

Reddito di Cittadinanza da cambiare. E’ questo il ’verdetto’ del sondaggio condotto tra gli italiani dalla società Noto Sondaggi per conto di Porta a Porta.

Durante la puntata del 10 novembre della popolare trasmissione televisiva in onda in seconda serata su RAI1 e condotta da Bruno Vespa sono stati divulgati i dati.

Gli italiani vedono le modifiche al RdC come necessarie per rilanciare l’economia, la pensa così il 66% degli intervistati. In particolare, come rivela la tabella che segue questa opinione è particolarmente sentita tra Lavoratori dipendenti (col 73% degli intervistati) e Imprenditori e lavoratori Autonomi (66%).

E non è tutto. La loro proposta è di sospendere il Reddito e continuare a riconoscerlo solo a chi, per malattia, non può lavorare. Insomma il messaggio che gli italiani, sia elettori di centro-destra che centro-sinistra manderebbero al Governo Meloni è di tenerlo solo per i cd. fragili.

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].
spot_img
spot_img
spot_img
- Advertisment -