HomeEvidenzaPagamenti INPS 23 novembre: anticipo RdC, NASpI, Bonus 200€, Assegno Unico

Pagamenti INPS 23 novembre: anticipo RdC, NASpI, Bonus 200€, Assegno Unico

Attesi nella giornata di oggi alcuni pagamenti INPS “eccezionali”. NASpI e ricarica del Reddito di Cittadinanza in arrivo in anticipo, più l’accredito del Bonus 200 euro a una particolare categoria di percettori. Vediamo tutto.

INPS, pagamenti in corso 23 novembre

Dovrebbero partire in giornata le lavorazioni del Reddito di Cittadinanza di novembre 2022. La ricarica effettiva dovrebbe infatti essere anticipata a venerdì 25 novembre, dato che il 27 è domenica. Tuttavia, la ricarica anticipata sarebbe garantita solo se le lavorazioni partissero appunto oggi, anch’esse in anticipo.

Pagamento che invece arriverà sicuramente in data 23 novembre è quello della NASpI, l’indennità di disoccupazione che spetta a chi ha perso il lavoro involontariamente. Un anticipo, dato che riguarda la mensilità corrente (solitamente INPS paga sempre il mese dopo a quello di competenza). E’ anche l’accredito della Assegno unico su IBAN mentre quello su RdC è arrivato ieri, come visto qui.

Infine, attesi in giornata anche alcuni accrediti del Bonus 200 euro, riservati ai lavoratori intermittenti e precari che ne hanno fatto domanda se possedenti il requisito delle 50 giornate lavorate nel 2021.

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].
spot_img
spot_img
spot_img
- Advertisment -