Novità Graduatorie Sostegno 2023: tutto su Requisiti e Domande

Scuola

Si intravede all’orizzonte una grande novità per i docenti italiani. Il decreto ministeriale 259 del 30 settembre 2022 ha previsto una nuova graduatoria per l’anno scolastico 2023/2024 relativa al sostegno.

Vediamo nei dettagli cos’è e come funziona.

Graduatorie sostegno 2023/2024: cos’è

Si tratta di una graduatoria utilizzata per le immissioni in ruolo residue su posti di sostegno. Lo scopo è infatti quello di coprire eventuali posti ancora residui dalle procedure ordinarie.

Graduatorie sostegno 2023/2024: requisiti

Potranno inserirsi in questa graduatoria i docenti che alla data di scadenza del termine previsto per la presentazione della domanda, sono in possesso dello specifico titolo di specializzazione sul sostegno nel relativo grado.

Graduatorie sostegno 2023/2024: dove iscriversi

Sarà possibile concorrere per tutte le tipologie di posto di sostegno in relazione ai diversi gradi scolastici per le quali il candidato presenta apposito titolo di specializzazione. La domanda potrà essere presentata a livello regionale, quindi non sarà più solo provinciale.

Graduatorie sostegno 2023/2024: quando fare domanda

Non è stata ancora prevista una data per la presentazione delle domande. Tuttavia, verrebbe logico pensare che la procedura potrà essere attiva dalla prossima estate, in modo tale da dare la possibilità a chi adesso sta frequentando il VII ciclo di specializzazione di ottenere il titolo richiesto.

Graduatorie sostegno 2023/2024: sostituzione prima fascia

Queste nuove graduatorie sostituiranno la prima fascia GPS per il sostegno.