HomeEvidenzaAssegno di Inclusione, partono gli Accertamenti INPS: cosa significa

Assegno di Inclusione, partono gli Accertamenti INPS: cosa significa

Novità per i richiedenti l’Assegno di Inclusione che nei giorni scorsi avevano la domanda in stato “Acquisita“. Si tratta di uno status intermedio tra l’invio della domanda e la lavorazione della stessa.

Tutto è in mano a Inps che deve processarle e dare un esito: “Accolta”, con diritto al pagamento, oppureRespinta”.

La novità delle ultime ore è che l’ente previdenziale non ha ancora terminato l’istruttoria e sta dando seguito a quello che aveva annunciato in un comunicato del 25 gennaio. Si tratta di circa 12.000 domande che necessitano di un supplemento istruttorio e dunque restano ancora in stand-by.

Domanda “sospesa per accertamento sede”

Vari sono i motivi che spingono Inps a mettere questa “etichetta” che l’utente visualizza quando accede al Fascicolo previdenziale.

Si tratta di un supplemento di istruttoria che può riguardare taluni aspetti dei requisiti principali. Solo per fare alcuni esempi:

  • residenza, requisiti anagrafici,
  • requisiti reddituali, patrimoniali;
  • ISEE, dato che si incrocia con le DSU fatte dai contribuenti;
  • composizione del nucleo familiare.

Cosa succede se cambio lo “stato”?

Nel momento in cui cambia dello stato della domanda di Assegno di Inclusione e il richiedente ottiene l’esito Inps in “Accolta”, significa che può recarsi presso l’ufficio postale per ritirare la Carta munito di documenti di identità e tessera sanitaria. In questo caso il percettore può ricevere l’SMS o Email da Inps. Ma la carta è ritiratile anche senza questi messaggio, l’operatore di sportello postale attribuisce la Card non sulla base di un sms o email ma sulla base delle indicazioni che gli da il sistema in riferimento a quel determinato nominativo.

E’ possibile conoscere con anticipo l’importo dell’Assegno di Inclusione usando il CALCOLATORE AUTOMATICO, è rapido e semplice clicca qui.

RIPRODUZIONE RISERVATA – I siti web che intendono riprodurre, anche parzialmente, i contenuti del presente articolo sono tenuti ai sensi della Legge sul Diritto di Autore, a citare la fonte "TuttoLavoro24.it" e a creare specifico link all'articolo. Abusi saranno segnalati a Google e Meta (Facebook) per l'immediata rimozione..
spot_img
spot_img
spot_img
- Advertisment -