Compensi FIS Scuola inseriti su NoiPA dal 10 luglio

Noipa fis scuola

In questi giorni molte sono state le telefonate a NoiPA e alle Ragionerie Territoriali dello Stato da parte delle segreterie scolastiche.

La fibrillazione delle segreterie deriva dal fatto che è giunta notizia alle medesime che i fondi del MOF sarebbero stati messi a disposizione e le stesse segreterie si stanno organizzando per inserire i dati prima di andare in ferie. E’ stato quindi completato il percorso di assegnazione delle risorse, fermo alla Corte dei Conti fino a qualche settimana fa.

Scuola, i capitoli relativi al MOF

Il MOF è l’acronimo del Fondo per il Miglioramento dell’Offerta Formativa. Il FIS è una parte di cui è costituito il MOF.

Il MOF è stato istituito dall’articolo 39 bis del CCNL Scuola 2016-2018 ed ha fatto la sua prima apparizione con l’anno scolastico 2018/2019.

I capitoli relativi al MOF sono i seguenti:

  • 2555/5  FONDO ISTITUZIONE SCOLASTICA –  FUNZIONI STRUMENTALI –  INCARICHI SPECIFICI ATA –  AREA A RISCHIO
  • 2555/6  ORE ECCEDENTI
  • 2555/12 ATTIVITA’ COMPLEM. ED FISICA
  • 2555/13  VALORIZZAZIONE DEL PERSONALE SCOLASTICO

Dal 10 luglio è possibile inserire il FIS su NoiPA

Da mercoledì 10 luglio è possibile, per le segreterie scolastiche, inserire i compensi del Fondo d’Istituto (FIS) che spetta ai docenti e ATA coinvolti nelle attività strumentali.

Per fare in modo che gli accrediti arrivino entro il mese di agosto, le segreterie scolastiche hanno tempo fino alla data di chiusura di NoiPA.

Anche se inseriti prima dell’emissione speciale, è molto improbabile che i fondi siano messi in pagamento per il mese di luglio ed è assai probabile che il pagamento avvenga nel successivo mese di agosto. Ulteriori dettagli sui pagamenti saranno disponibili nei prossimi giorni.