Ancora cantieri edili scenario di tragici infortuni mortali sul lavoro. È uno stillicidio inaccettabile: ieri ha perso la vita un settantacinquenne, oggi un operaio di 65 anni. Quello che colpisce di queste ultime due tragedie è sicuramente l’età…>>

Continua a leggere qui

Fonte: uil.it