“Da settimane abbiamo chiesto un incontro urgente ai Commissari di Manitalidea e l’attivazione di un tavolo di crisi al Ministero dello Sviluppo economico. Ad oggi tutto tace: un comportamento grave ed incomprensibile poiché vi sono 10mila lavoratori…>>

Continua a leggere qui

Fonte: uil.it