Il sorriso di Silvia Romano è contagioso. E infonde speranza. Ci ritrovi tutta la forza dell’impegno sociale e civile di cui i giovani possono essere capaci. C’è la fierezza e la leggerezza, la determinazione e l’allegria. Siamo orgogliosi di questa nostra “figlia”, del coraggio che ha avuto nell’affrontare una prova durissima e del lavoro che ha svolto per aiutare i più deboli e bisognosi…>>

Continua a leggere qui

Fonte: uil.it