11 maggio 2020 – “La preghiera intensa di Papa Francesco oggi a Santa Marta per quanti hanno perso il lavoro è stato un gesto di grande  umanità e di speranza”. Lo ha scritto la Segretaria Generale della Cisl, Annamaria Furlan, su Facebook.
“Stiamo vivendo un momento davvero grave e drammatico. Dal rapporto di “Save the children” un genitore su 7 tra quelli in condizioni socio-economiche più fragili è senza lavoro a causa del Covid. Un milione di bambini in più è oggi a rischio di povertà assoluta in Italia. Bisogna fare uno sforzo collettivo straordinario, per sostenere l’occupazione, le tante famiglie in difficoltà, le imprese, soprattutto quelli piccole, che rischiano di chiudere i battenti”.

Continua a leggere qui

Fonte: cisl.it