“Perché la politica tentenna così tanto nella regolarizzazione dei migranti? E’ questione di campagna elettorale“. Così la giornalista Silvia Truzzi, ospite del nuovo programma di approfondimento settimanale ‘Punto Esclamativo’, realizzato da Loft Produzioni e condotto da Luca Sommi, disponibile su sito (www.iloft.it) e app tutti i martedì alle 17, ha commentato il braccio di ferro tra Movimento 5 stelle e Italia Viva a proposito della regolarizzazione di 500mila persone circa che lavorano già nel nostro comparto agroalimentare, a domicilio come colf e badanti. “La questione dei migranti è una questione di campagna elettorale e sono anni che non c’è un’emergenza immigrazione – ha spiegato la cronista de Il Fatto Quotidiano – eppure è la bandierina di una certa parte politica e per converso il babau di un’altra parte politica, no?”.

‘Punto Esclamativo’ è un programma originale Loft, disponibile in abbonamento su sito e app di Loft ogni martedì alle 17.

L’articolo Lavoratori stranieri, Silvia Truzzi a Punto Esclamativo: “Perché la politica non regolarizza i migranti? Questione di campagna elettorale” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Continua a leggere qui

Fonte: ilfattoquotidiano.it