In Lombardia si concentra il più alto numero di attività di Italia, un prolungamento del lockdown oltre il 18 maggio minerebbe la sopravvivenza di 25 mila esercizi con danni a tutta a filiera, denuncia l’associazione di categoria aderente a Confindustria

Continua a leggere qui

Fonte: corriere.it