Le domande potranno essere presentate dal primo giugno al 15 luglio. A seconda dei casi ci si dovrà rivolgere all’Inps, allo sportello immigrazione o alla questura.

Continua a leggere qui

Fonte: corriere.it