“Più, flessibile, dinamica, digitalizzata”. Così la Ministra Dadone prefigura, in un’intervista, la nostra Pubblica Amministrazione e nel farlo auspica il mantenimento in smart working di circa il 30/40% dei dipendenti pubblici anche nel post-Covid …>>

Continua a leggere qui

Fonte: uil.it