Con la sentenza 8621/2020, la Cassazione afferma la legittimità del licenziamento irrogato al capo reparto, per aver omesso di informare i suoi superiori della manomissione del sistema di sicurezza.

Continua a leggere qui

Fonte: lavorosi.it