I dati del primo trimestre 2020: meno 25% per alloggi e ristorazione. Coldiretti: per cibo e bevande perdite di 1,5 miliardi di euro. Confcommercio: in aprile perdite triplicate

Continua a leggere qui

Fonte: corriere.it