Con la sentenza 29123/2019, il Tribunale di Milano afferma che la sussistenza della giusta causa può scaturire anche da un ragionamento presuntivo composto da elementi gravi, precisi e concordanti.

Continua a leggere qui

Fonte: lavorosi.it