Il Presidente dell’INPS Pasquale Tridico ospite del Programma televisivo 1/2 in più in onda su Rai3 ha risposto così alla domanda della conduttrice Lucia Annunziata a proposito della denucia di molti lavoratori di aver ricevuto una indennità per cassa integrazione molto bassa:

”probabilmente in alcuni casi c’è un‘attesa ad esempio di una cassa integrazione maggiore di quella che dovrebbe essere. La cassa integrazione l’80% del salario legale di quello che io vedo nella busta paga. Succede a volte che un lavoratore ha un busta paga di 500 euro e prende quindi una cig di 350 al massimo. E’ poco perchè quello che compare nella busta paga è solo 500 euro. E succede nel settore dei servizi, della ristorazione, del turismo …ci sono episodi di cassa integrazione inferiore di ciò che è l’attesa, ma non è colpa dell’INPS”