Sarà tra i 336 e i 655 euro la mensilità aggiuntiva che l’Inps pagherà a luglio ai pensionati con più di 64 anni e e redditi inferiori a due volte il trattamento minimo

Continua a leggere qui

Fonte: corriere.it