Un nuovo Bonus di 1.000 euro per Partite Iva, stagionali e altre categorie di lavoratori, compresi i professionisti delle casse private, grandi esclusi dal precedente sussidio. Questa è una delle novità più importanti previste dal Decreto agosto, pubblicato in Gazzetta Ufficiale ed in vigore dal 15 agosto.

A riportare la notizia è il quotidiano La Stampa in Edicola oggi il quale tuttavia precisa che i tempi per presentare la domanda sono strettissimi: 

”per centinaia di migliaia di potenziali beneficiari, dunque, ora c’è l’esigenza di fare in fretta: il tempo a disposizione per presentare la domanda alla propria cassa di previdenza è di 30 giorni a partire da Ferragosto”.

Dunque, per i potenziali beneficiari il tempo a disposizione è davvero poco. Fanno eccezione coloro che hanno avuto il Bonus marzo e aprile per i quali “non ci sarà nessuna pratica da sbrigare”, scrive il quotidiano torinese, ricevendo il Bonus in automatico.

Manuel Baldi